Alatri, sempre più raffinato l’olio dell’azienda Quattrociocchi, massima attenzione alla qualità del prodotto

Il frantoio, ma soprattutto l’olio di qualità è quello che si produce all’interno dell’azienda Quattrociocchi di Alatri, che anche quest’anno si presenta con le nuove bottiglie, ma soprattutto con l’alta qualità del prodotto che sforna dalle sue olive itrane e che lavora in proprio nelle due linee del frantoio: bio e grezzo della sua azienda.

E’ questo un olio di alta qualità, sia per l’Italia che per l’esportazione, tanto che l’azienda in qualsiasi concorso nazionale o internazionale si presenta spesso riesce a strappare il primo posto e questo gli consente di essere ammirato e certamente invidiato per quanto produce.

Il suo olio è “sponsorizzato” dal grande chef televisivo Fabio Campoli a dimostrazione del fatto che l’azienda alatrense, che ha proprietà anche nella zona di Terracina (Lt) è un’azienda di tutto riguardo dell’agricoltura Italiana.

Un’azienda con migliaia e migliaia di piante di olive ma si sta dedicando anche agli altri prodotti della terra. Le olive le imbusta con il suo olio in tutti i modi, così some le numerose verdure che sa raffinare per metterle in scatola ed è un’azienda che ad Alatri da il lavoro ad una decina di persone tutto l’anno, mentre il frantoio altamente automatizzato viene portato avanti dallo stesso sig. Americo, il quale mette tutta la cura possibile per il suo olio di alta qualità, che vende ormai in tutto il mondo, perché la qualità organolettica è superiore, poiché la sua attenzione è rivolta anzitutto alle piante, alle olive e quindi alla fine della produzione dell’olio e il frantoio biologico con il quale cura nei minimi particolari.

G. Flavi

Be the first to comment on "Alatri, sempre più raffinato l’olio dell’azienda Quattrociocchi, massima attenzione alla qualità del prodotto"

Leave a comment