Palestrina, controlli a tappeto alla circolazione stradale, fermate 2500 persone in poche ore

Amara sorpresa, stamattina, per gli automobilisti indisciplinati. La Polizia Locale di Palestrina, agli ordini del Comandante Comm. Coord. Marco Di Bartolomeo, congiuntamente ad una pattuglia della Polizia Stradale, ha posto in essere una serrata attività di controllo lungo la via Prenestina Nuova. Tutti i veicoli in transito (oltre 2500 in poco più di 3 ore) sono stati deviati all’interno di un’area industriale ove sono stati effettuati i controlli di polizia che hanno visto impegnate ben 5 pattuglie. Una sessantina i verbali elevati tra assenza di documenti necessari alla guida, mancato utilizzo delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta per bambini, uso del telefonino, assenze di revisione, sovraccarico di merci pericolose e mancati equipaggiamenti di sicurezza, mancanza del CFP (patentino ADR), incauto affidamento, mancati aggiornamenti delle carte di circolazione in merito ai dispositivi di equipaggiamento, mancato possesso del formulario dei rifiuti, patenti e CQC scaduti.

Fermi amministrativi, patenti sospese, carte di circolazioni ritirate le sanzioni accessorie elevate in seguito agli accertamenti. “Il dato più preoccupante e certamente più pericoloso – spiega il Comandante della Polizia Locale – è quello relativo al trasporto di liquidi infiammabili in assenza dei dispositivi di sicurezza. Tali sostanze sono altamente infiammabili e basta veramente poco per renderne incontrollabili gli effetti.” All’interno di un mezzo, opportunamente occultati nel carico, sono stati rinvenuti 12 quintali di liquido infiammabile non dichiarati.

Gian. Flav.

Be the first to comment on "Palestrina, controlli a tappeto alla circolazione stradale, fermate 2500 persone in poche ore"

Leave a comment