Paliano, in migliaia per i bellissimi fuochi di artificio

Migliaia di persone sono accorse a Paliano, come da tradizione, per assistere alla notte dei fuochi che hanno chiuso i festeggiamenti di ferragosto. Cantine dei rioni strapiene, hanno accolto i numerosissimi visitatori. Anche la luna piena ha potuto vederli.

Abbiamo notato gente venuta dall’Inghilterra, dal Belgio ma soprattutto da tutti i paesi del circondario, che hanno voluto assistere a quei 28 minuti di spari di qualità che come ogni anno sono stati offerti dalla locale BCC di Paliano (sembra che questa sia stata l’ultima volta perché l’istituto bancario, con la legge del governo Renzi, ha dovuto assumere una dimensione più grande e quindi deve avere gioco forza un’altra visione non più di vicinato, anche se ancora si sta lottando proprio per salvaguardare queste istituzioni, che come a Paliano sono attive da oltre cento anni e quest’anno per festeggiare i suoi 110 anni è stao pensato, il 21 settembre di far venire in città la prestigiosa Banda dell’Arma dei Carabinieri, mentre il direttivo sta approntando un interessante programma).

Ma torniamo ai fuochi che sono stati bellissimi. Molte le figure che sono state presentate con quei giochi pirotecnici, che hanno veramente acceso la notte ed hanno illuminato la città. Alla fine non sono mancati lunghi applausi delle migliaia di persone che non hanno voluto perdersi questo spettacolo illuminante.

Italo Adami

Be the first to comment on "Paliano, in migliaia per i bellissimi fuochi di artificio"

Leave a comment