Paliano, “L’estate delle meraviglie” con il teatro di Sebastiano Somma e Michele La Ginestra. Omaggio ad Ennio Morricone e intervento di Laura Celletti oltre a serate di Jaaz, Blues e Musica Leggera

Sebastiano Somma e Michele La Ginestra per il teatro, musica con la nostra artista di fama internazionale Laura Celletti (foto in alto) e due concerti di fiati del Maestro Antonello Timpani e il concerto con Orchestra da Camera di Roma il giorno 12, composta di 24 musicisti dedicato a Ennio Morricone, offerto dalla Bcc di Paliano, creeranno un “Agosto delle meraviglie”

Così, il mese di agosto a Paliano coincide con un periodo denso di iniziative e spettacoli che animano quotidianamente il centro storico e, sulla base di una ormai consolidata tradizione e notorietà, richiamano ogni anno in città innumerevoli visitatori.

Tuttavia, la diffusione della pandemia di Covid-19, lo stato di emergenza che tuttora permane in Italia e le restrizioni sanitarie che gravano sull’allestimento degli eventi pubblici hanno fortemente pregiudicato lo svolgimento delle consuete festività estive di Paliano, annullando appuntamenti “storici” e di grande attrattiva turistica come il Palio dell’Assunta, la sfilata del Corteo Storico, le cantine dei Rioni e delle Contrade e i fuochi d’artificio di Ferragosto.

Un simile scenario non ha però intaccato la volontà dell’amministrazione Alfieri di programmare un’estate palianese alternativa, l’Estate delle Meraviglie 2020: una serie di eventi che potessero fornire svago, intrattenimento e momenti di condivisione senza però contravvenire al rispetto delle misure di contenimento e contrasto alla diffusione del contagio da Covid-19.

«La pandemia globale – ha dichiarato il sindaco Domenico Alfieri – ci ha costretto al confronto con situazioni di criticità mai sperimentate in precedenza, che possono tuttora compromettere seriamente la salute delle persone. Noi abbiamo risposto con estrema responsabilità a questa emergenza, fin dal primo momento. Con l’arrivo di agosto ci assumiamo l’impegno di compiere un ulteriore passo nel superamento di questa crisi sociale, restituendo ai nostri concittadini un po’ di serenità attraverso la pianificazione di iniziative che sappiano coniugare il legittimo desiderio di svago e divertimento di ognuno di noi col dovere categorico di tutela della salute pubblica e del rispetto delle regole sanitarie anti Covid-19. Questa “Estate delle Meraviglie” nasce come una nuova occasione di riappropriarci della nostra quotidianità in piena sicurezza».


Il calendario delle festività di questo agosto 2020 si articolerà in tre grandi momenti – “Preludio d’Agosto”, “Paliano città rinascimentale” e “Note di Ferragosto” – che avranno al centro spettacoli teatrali, concerti, mostre, convegni e performace di artisti di strada.

«L’obiettivo dei festeggiamenti – è stato il commento dell’assessore alla Cultura, Valetina Adiutori – è quello di promuovere una proposta culturale di qualità. Per questo abbiamo dedicato ampio spazio al teatro, con nomi importanti quali Sebastiano Somma e Michele La Ginestra, alla musica, con la nostra artista di fama internazionale Laura Celletti, il concerto di fiati del Maestro Antonello Timpani e il concerto con orchestra di 24 musicisti dedicato a Ennio Morricone. Avremo poi il privilegio di ospitare un convegno su Dante presieduto dal professor Giulio Ferroni. Sarà un agosto impreziosito dalla mostra fotografica all’aperto del Maestro Mario Pierro e dall’omaggio alle vittime della pandemia di Marcantonio Colonna, a cura dell’Ente Palio.

Sono previste inoltre serate dedicate al jazz, al blues e alla musica leggera e una grande tre giorni di chiusura con lo spettacolo itinerante degli artisti di strada de “Il Carosello”. Tanti eventi ideati per animare tutto il centro cittadino, ma in totale sicurezza, con accessi vincolati a prenotazione, obbligo dell’utilizzo dei dispositivi di sicurezza individuali e sanificazioni periodiche degli spazi. Non rinunciamo a festeggiare, ma lo facciamo con passione, criterio e responsabilità, cercando di incoraggiare la parte migliore di noi stessi in un momento storico che richiede ancora estrema attenzione».

Be the first to comment on "Paliano, “L’estate delle meraviglie” con il teatro di Sebastiano Somma e Michele La Ginestra. Omaggio ad Ennio Morricone e intervento di Laura Celletti oltre a serate di Jaaz, Blues e Musica Leggera"

Leave a comment