Roma, il Sindaco Pelliccia invita Papa Francesco a far visita a Subiaco 

“Rivolgo un cordiale saluto ai fedeli di lingua italiana; in particolare saluto la delegazione della Fiaccola benedettina” ha esclamato il Santo Padre in diretta mondiale e alle 10 mila persone presenti per l’Udienza generale che stamattina si è tenuta all’interno della Sala Nervi, in Città del Vaticano.

I rappresentanti delle Comunità civili e religiose di Subiaco, Norcia e Cassino, insieme ai tedofori dei gruppi sportivi, hanno incontrato Papa Francesco per la solenne benedizione della Fiaccola “Pro Pace et Europa Una”, che proprio oggi viene presentata in una nuova forma e consegnata formalmente alle tre Città benedettine.

Dopo un breve momento di saluto con i Sindaci di Subiaco, Francesco Pelliccia, Norcia, Nicola Alemanno e Cassino, Enzo Salera, Papa Francesco ha benedetto la Fiaccola, sorretta dai Marciatori Simbruini, dal Norcia Run e dal Cus. Ad accompagnare la delegazione anche i gonfaloni cittadini e le rispettive Polizie Locali, i membri dei cortei storici, alcuni alunni dell’Istituto Comprensivo di Subiaco, fedeli del Patrocinio San Benedetto e del Convento di San Francesco, oltre ad una delegazione del Centro Anziani di Subiaco.

“Oggi a San Pietro ho avuto l’onore di salutare Francesco, un grande Papa di cui bisogna solo essere orgogliosi. Gli ho consegnato un invito per venire a Subiaco, chiedendogli una preghiera per la nostra Comunità e per il servizio che svolgiamo ogni giorno. Un’emozione grande, ogni volta incontenibile. Oggi prende ufficialmente il via il Viaggio della Fiaccola Benedettina”. Ha affermato il Sindaco di Subiaco al termine dell’Udienza.

Be the first to comment on "Roma, il Sindaco Pelliccia invita Papa Francesco a far visita a Subiaco "

Leave a comment