Alatri, sabato la presentazione della rigenerazione urbana

Come immaginiamo la nostra Città tra dieci, quindici e vent’anni? “La trasformazione urbanistica di un territorio è certamente un’impronta, un segno distintivo, della popolazione che vi abita”. Ad affermarlo, senza ombra di dubbio, è l’avvocato e senatore Kristalia Rachele Papaevangeliu che da un anno coordina l’assessorato all’urbanistica e all’edilizia del Comune di Alatri: terzo municipio, dopo Frosinone e Cassino, per densità di popolazione della nostra Provincia.

“Non dobbiamo mai dimenticare un concetto fondamentale: ciò che si realizza oggi, sarà la “casa” delle generazioni future. Le nostre scelte – prese con assoluta sensibilità e accortezza nel rispetto dell’accoglimento delle istanze dei residenti e con quell’attenzione verso la natura geografica e morfologica del territorio, caratteristiche quest’ultime, purtroppo, non sempre rispettate in passato – ricadranno inevitabilmente sulla vita dei nostri figli e su tutte quelle attività imprenditoriali che da una sana ristrutturazione dell’architettura urbana potranno trarne dei benefici.

A chi non è capitato di osservare bellissimi paesaggi deturpati da opere, che, urbanisticamente parlando, sono fuori luogo o peggio non messe in sicurezza?”. La materia è complessa e per comprenderne ogni sua peculiarità è necessario partire dallo stato attuale in cui viviamo: “Oggigiorno – spiega l’assessore Kristalia Papaevangeliu – è importante cogliere quelle opportunità di sviluppo che permettano nel tempo ad una macro area – ad esempio – di assorbire nuovi servizi, migliorare la logistica, potenziare e recuperare le strutture esistenti anche con nuove destinazioni d’uso, mantenendo altresì inalterato l’immenso patrimonio storico, artistico e culturale dei nostri luoghi e la messa in sicurezza del patrimonio comunale. Un lavoro capillare e chirurgico che chiamiamo rigenerazione urbana. Il settore V urbanistico edilizio, a cui va un grande ringraziamento per l’ottimo lavoro svolto, è all’opera anche per introdurre tutte quelle novità e quegli aggiornamenti previste dalle nuove tecnologie: l’obiettivo è quello di accorciare le distanze tra le aziende del settore, i cittadini e la pubblica amministrazione, restituendo alla nostra Alatri anche quella possibilità di essere più moderni ed efficienti”.

Insomma tante novità in vista che verranno illustrate dall’assessore Kristalia Rachele Papaevangeliu nel corso di un’apposita conferenza pubblica, fissata per sabato 5 novembre, alle ore 10, presso la biblioteca comunale. Inoltre sarà anche un’occasione per gli addetti ai lavori di acquisire i crediti per la formazione professionale. I saluti istituzionali saranno affidati al sindaco di Alatri, il dottor Maurizio Cianfrocca. 

Be the first to comment on "Alatri, sabato la presentazione della rigenerazione urbana"

Leave a comment