Università Agraria, elezioni a rischio. Il motivo? Secondo Alberto Latini “pretestuoso”

business coaching valmontoneuniversità agraria valmontone

Le elezioni per il rinnovo del presidente dell’Università Agraria sembrerebbero a rischio, e da subito è iniziato il rimpallo delle responsabilità tra l’attuale Presidente Pizzuti e il Sindaco Latini.

“Queste elezioni non s’hanno da fare”, potremmo dire parafrasando la celeberrima frase de I Promessi sposi di Alessandro Manzoni. La data era stata fissata per il 29 novembre, ma proprio questa mattina Roberto Pizzuti ha emanato un atto con cui sospende le elezioni. Raggiunto telefonicamente, il Presidente uscente ha spiegato così la sua decisione: “Ho rinviato le elezioni perché a questa mattina non ho ricevuto alcuna autorizzazione da parte dell’Amministrazione comunale per utilizzare spazi pubblici come seggi“. Gli spazi in questione sarebbero Palazzo Doria Pamphilij, la Città dello sport in località Sant’Anna e la tensostruttura in via della Pace.Per questo motivo mi sono visto costretto a rinviare le elezioni“- ha concluso Pizzuti. E non si tratta di un rinvio di pochi mesi: si slitterebbe addirittura al 2021.

Alberto Latini: rinvio elezioni un atto “pretestuoso”

Ma come mai l’Amministrazione comunale non avrebbe concesso l’autorizzazione all’Università Agraria per svolgere le elezioni? Secondo il sindaco di Valmontone Alberto Latini, la decisione di Pizzuti rappresenterebbe un atto “pretestuoso”. Raggiunto anche lui al telefono ha spiegato così la sua posizione: “Non è vero, si tratta di un atto pretestuoso. Non serve allestire i seggi con 50 giorni di anticipo. Pizzuti sapeva che avrebbe ricevuto l’autorizzazione già il 30 di settembre, data in cui abbiamo fatto una riunione a cui erano presenti altri consiglieri dell’università agraria, consiglieri e assessori e impiegati comunali, tra cui colui che ha redatto i verbali. Quindi ripeto, si tratta di un atto pretestuoso. Per me le elezioni si devono tenere 29 novembre“.

Non resta, dunque, che aspettare la risposta dei Consiglieri di opposizione ma soprattutto dei candidati Presidente Giuseppe Carboni e Franco Bernabei.

Articolo a cura di MIRIAM GUALANDI

Leggi anche: Sciopero studenti IIS via Gramsci Valmontone: “Una scuola più sicura”

Be the first to comment on "Università Agraria, elezioni a rischio. Il motivo? Secondo Alberto Latini “pretestuoso”"

Leave a comment